Il suolo: sperimentiamo la permeabilità!

blogdidattica

Il suolo: sperimentiamo la permeabilità!

By aprile 8, 2019 No Comments

Perché quando la sabbia si bagna dopo poco si asciuga mentre il terriccio del giardino dopo la pioggia rimane intriso di acqua più a lungo? Dopo l’esperimento di oggi, i nostri studenti hanno trovato la risposta a questa domanda!

Tema della lezione di scienze: la permeabilità del suolo. Per scoprire il funzionamento di tale principio, i piccoli scienziati hanno utilizzato:

  • tre “imbuti” ricavati dalla parte superiore di tre bottigliette di plastica;
  • tre barattoli;
  • garza;
  • acqua;
  • tre tipologie di terreno (terriccio, sabbia, argilla).

Dopo aver ostruito il collo delle bottiglie con della garza, gli studenti hanno riempito le tre bottigliette, ognuna con un tipo di terreno diverso, inserendole con il collo rivolto verso il basso nei tre barattoli. Infine, hanno aggiunto un bicchiere di acqua in ogni contenitore.

Terminata la preparazione, è arrivato il momento dell’osservazione e dell’analisi. I bambini hanno monitorato il tempo impiegato dall’acqua per passare attraverso i diversi terreni.

Così, hanno scoperto che non solo il tempo di attraversamento varia, ma anche la limpidezza dell’acqua si differenzia a seconda del terreno esaminato.

Grazie all’esperimento è stato possibile scoprire che la permeabilità non è un principio fisso, ma cambia a seconda del diametro dei granuli che compongono il terreno: maggiore è il diametro e maggiore è la velocità di attraversamento.